Gio. Giu 20th, 2024

L’universo dei francobolli presenta un vasto assortimento di valori e tematiche, ma tra i più interessanti e ricercati dagli appassionati si annovera sicuramente il francobollo da 15 lire. Questo piccolo pezzo di storia postale italiana, emesso nel corso degli anni, racchiude al suo interno un valore non solo monetario ma anche culturale. Ogni francobollo da 15 lire rappresenta una finestra affascinante sulla storia del nostro paese, offrendo allo stesso tempo un’opportunità di collezionismo che può diventare un vero e proprio tesoro per chiunque lo custodisca. Ma quali sono le caratteristiche per determinare il valore di un francobollo da 15 lire? La rarità, il grado di conservazione, l’autenticità sono solo alcuni degli elementi che contribuiscono a definirlo. Scoprire il valore di un francobollo da 15 lire può essere un puzzle affascinante e appassionante per gli amanti del settore, che si lanciano alla ricerca di esemplari rari e preziosi per arricchire le proprie collezioni.

  • Il valore del francobollo da 15 lire dipende da diversi fattori, come l’anno di emissione, lo stato di conservazione e la rarità.
  • I francobolli da 15 lire sono stati emessi in diverse annate, con disegni e tematiche diverse. Alcune edizioni possono avere un valore più elevato rispetto ad altre, soprattutto se sono particolarmente richieste dai collezionisti.
  • Per determinare il valore di un francobollo da 15 lire è consigliabile consultare un catalogo filatelico specializzato o rivolgersi a un esperto nel settore. Questi professionisti possono valutare l’autenticità e lo stato di conservazione del francobollo, fornendo una stima del suo valore sul mercato.

Qual è il valore dei francobolli della serie siracusana?

Nella serie siracusana, i francobolli da lire 60 e da lire 80 hanno un valore considerevole, specialmente se si trovano nello stato di NUOVI. Secondo il catalogo unificato del 2002, il francobollo da lire 60 ha un valore di 21 euro, mentre il francobollo da lire 80 ha un valore di 125 euro. Al contrario, tutti gli altri francobolli della serie hanno un valore insignificante. Se invece si trovano nello stato di USATI, l’unico francobollo della serie siracusana che ha ancora un valore accettabile è quello da lire 60, che viene valutato a 4 euro secondo il catalogo unificato del 2002.

In conclusione, nella serie siracusana i francobolli da lire 60 e da lire 80 sono gli unici ad avere un valore considerevole, soprattutto se in condizioni di NUOVI. Il catalogo unificato del 2002 conferma il loro prezzo elevato, mentre tutti gli altri francobolli della serie hanno un valore insignificante. Tuttavia, se si trovano in condizioni di USATI, solo il francobollo da lire 60 mantiene un valore accettabile, secondo il medesimo catalogo del 2002.

  I segreti di guadagno degli attori di mare fuori: svelati i loro stipendi!

In quale luogo è possibile valutare i francobolli?

Se sei un appassionato di francobolli e hai la necessità di valutarli, iBolli (online) potrebbe essere la soluzione ideale per te. Grazie al catalogo online dedicato ai francobolli italiani, potrai facilmente cercare le informazioni relative ai tuoi esemplari e scoprire il loro valore di vendita. Non dovrai più preoccuparti di dove recarti per valutare i tuoi francobolli, avrai tutto a portata di click.

IBolli è il servizio ideale per gli appassionati di francobolli che desiderano valutare la propria collezione. Grazie al suo catalogo online dedicato ai francobolli italiani, sarà possibile trovare facilmente informazioni e scoprire i valori di vendita dei propri pezzi. Non sarà più necessario cercare altrove, tutto sarà a portata di un semplice click.

Qual è il valore del francobollo rosa del 18º anniversario?

Il valore del francobollo rosa del 18º anniversario è di 600 euro, che rappresenta oltre 1300 volte il suo valore facciale di € 0,45. Questo aumento di quotazione è dovuto alla ridotta distribuzione del francobollo a causa del numero inferiore di nascite quell’anno. La sua rarità sulla piazza collezionistica ha fatto sì che il suo valore sia salito alle stelle.

Il francobollo rosa del 18º anniversario ha registrato un notevole aumento di valore grazie alla sua limitata disponibilità sul mercato dei collezionisti, dovuta al basso numero di nascite quell’anno. Questa rarità ha spinto il suo valore alle stelle, raggiungendo la cifra di 600 euro, oltre 1300 volte il suo valore facciale.

Il valore del francobollo da 15 lire: storia e rarità

Il francobollo da 15 lire, emesso in Italia tra il 1931 e il 1932, rappresenta un vero e proprio tesoro per i collezionisti di tutto il mondo. La rapida scomparsa di questo valore, dovuto alla fine del regime monetario basato sulla lira, ha contribuito ad aumentarne la rarità. Il francobollo da 15 lire, oltre ad essere un importante pezzo di storia postale, è diventato un oggetto di grande valore per gli appassionati di filatelia, che dedicano tempo ed energie alla sua ricerca.

Il francobollo da 15 lire emesso in Italia tra il 1931 e il 1932 è un tesoro per i collezionisti di tutto il mondo. La sua scarsità, dovuta alla fine del regime monetario basato sulla lira, lo ha reso un pezzo di grande valore per gli appassionati di filatelia.

  Stufe ad accumulo italiane: l'innovazione riscalda le case con stile!

15 lire: il francobollo che ha lasciato il segno nella storia postale italiana

Il francobollo da 15 lire è un simbolo iconico nella storia postale italiana. Inizialmente emesso nel 1945 per commemorare la liberazione del paese dalla dominazione nazifascista, questo francobollo ha lasciato il segno nella memoria collettiva. Le sue caratteristiche distintive includono il design elegante e la rappresentazione della figura allegorica dell’Italia come una donna. Ancora oggi, il francobollo da 15 lire è molto ricercato dai collezionisti di tutto il mondo e rappresenta un momento importante nella storia postale italiana.

Il francobollo da 15 lire, emesso nel 1945 per celebrare la liberazione dell’Italia, è diventato un’icona nella storia postale del paese. La sua bellezza e l’immagine simbolica dell’Italia come una donna lo rendono molto ambito dai collezionisti di tutto il mondo.

Il fascino del francobollo da 15 lire: analisi del suo valore collezionistico

Il francobollo da 15 lire vanta un fascino intramontabile nel mondo della filatelia. Questo valore, emesso nel 1950 in occasione del centenario dell’unità d’Italia, presenta un design elegante e rappresenta un autentico pezzo di storia. Il suo valore collezionistico risiede non solo nella rarità del francobollo stesso, ma anche nelle sue caratteristiche artistiche e iconografiche. Il francobollo da 15 lire è un vero e proprio tesoro per i collezionisti che cercano di preservare la memoria e l’eredità culturale rappresentata dalla filatelia.

Il francobollo da 15 lire del 1950 è un pezzo di grande valore collezionistico per gli appassionati di filatelia, grazie al suo design elegante e alla sua importanza storica come commemorazione dell’unità d’Italia. È considerato un autentico tesoro per chi desidera preservare la memoria e l’eredità culturale legata alla filatelia.

Il francobollo da 15 lire: un patrimonio storico e artistico dal valore inestimabile

Il francobollo da 15 lire è un tesoro del patrimonio storico e artistico italiano. Con il suo valore inestimabile, rappresenta non solo un mezzo di comunicazione postale, ma anche una vera e propria opera d’arte. I francobolli, attraverso la loro immagine e il loro design, ci parlano della storia del nostro paese, delle sue tradizioni, dei suoi personaggi e dei suoi monumenti. Conservare e studiare questi piccoli pezzi di carta ci permette di scoprire e apprezzare la ricchezza della nostra cultura e delle nostre radici.

I francobolli sembrano un semplice mezzo di comunicazione postale, ma in realtà rappresentano delle vere e proprie opere d’arte che raccontano la storia e le tradizioni italiane. Studiare e conservare questi piccoli capolavori ci permette di esplorare le radici culturali del nostro paese.

  Codice ATECO: Come sfruttarlo per diventare agente immobiliare forfettario

Il valore dei francobolli da 15 lire rappresenta non solo un elemento di importanza storica e culturale, ma anche un significativo interesse per i collezionisti di tutto il mondo. Questi piccoli pezzi di carta, con il loro design intricato e i dettagli artistici, raccontano una storia di un’epoca passata e invitano ad esplorare il mondo della filatelia. Nonostante il loro modesto valore nominale, alcuni di questi francobolli sono diventati oggetti di grande valore sul mercato, con prezzi che possono superare di gran lunga il loro valore di emissione. L’interesse per i francobolli da 15 lire è solo aumentato nel corso degli anni, poiché sempre più persone si sono appassionate alla scoperta di questo affascinante settore. Chiunque abbia un’interesse per la storia, l’arte e la cultura può trovare nel collezionismo dei francobolli una fonte di piacere e soddisfazione, oltre che un modo per entrare in contatto con il passato e lasciare una traccia per le future generazioni.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per il suo corretto funzionamento, per scopi analitici e di affiliazione e per mostrarvi pubblicità in linea con le vostre preferenze in base a un profilo elaborato dalle vostre abitudini di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetta, accettate l uso di queste tecnologie e il trattamento dei vostri dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad